Incentivi alle imprese che assumano disoccupati

Obiettivi

La Regione Lazio, con lo stanziamento complessivo di euro 3.000.000 destina incentivi alle imprese che assumano disoccupati partecipanti alle iniziative:

  • Contratto di Ricollocazione Generazioni
  • Tirocini extracurriculari per persone con disabilità

La finalità dell’intervento messo in campo è quella di puntare a una valorizzazione delle esperienze e di politica attiva del lavoro acquisite dai partecipanti delle azioni promosse dalla Direzione Regionale Lavoro.

Beneficiari

Sono beneficiarie degli aiuti le imprese che assumono, a decorrere dal 19 marzo 2019 ed entro il 31 dicembre 2020, con contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato.

L’agevolazione

Gli incentivi variano a seconda della tipologia di contratto adottato:

  • Contratto a tempo indeterminato (anche in regime di somministrazione). È compreso anche il contratto di apprendistato professionalizzante di cui all’art. 47, co. 4 del Dlgs 81/2015: 8.000 euro per il full time, 4.000 euro per il part time.
  • Contratto a tempo determinato maggiore o uguale a 12 mesi (anche in regime di somministrazione) 5.000 euro per il full time, 2.500 euro per il part time.
  • Contratto a tempo determinato da 6 a 11 mesi (anche in regime di somministrazione) 500 euro per il full time, 1.250 euro per il part time.

Tempistiche

Presentazione domande entro il 29 gennaio 2021.