Competitività del sistema produttivo

Obiettivi

Il bando ha lo scopo di sostenere imprese che intendano investire in macchinari, impianti e beni intangibili, processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale e implementazione di modelli innovativi aziendali di organizzazione del lavoro a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza da COVID-19.

Destinatari

Destinatari dell’avviso sono le micro, piccole e medie imprese mPMI, localizzate nella Regione Abruzzo, ad esclusione delle imprese che ricadono come codice primario di attività, nei seguenti settori: pesca e acquacoltura; costruzione navale; industria carboniera; siderurgia; fibre sintetiche; connesse alla produzione primaria (agricoltura e allevamento). Sono inoltre escluse le imprese operanti nei comparti dell’esportazione.

L’agevolazione

L’ammontare complessivo delle risorse destinate al finanziamento del presente Avviso è pari a € 5,6 mln. In relazione all’investimento realizzato, l’intensità massima di aiuto concedibile è pari al 70%. La richiesta, da parte del beneficiario, di un’intensità di aiuto inferiore al 70%, e quindi di un apporto di cofinanziamento privato superiore al 30%, costituisce attribuzione di punteggio in sede di valutazione della proposta.
Il contributo in “de minimis” concedibile calcolato in riferimento all’ammontare delle spese ritenute ammissibili, considerate al netto dell’IVA non può essere superiore a € 200.000.
Il progetto d’investimento proposto dovrà prevedere, a pena d’esclusione, una spesa minima (IVA esclusa) pari a € 25.000.

Spese ammissibili

Sono ammissibili le spese sostenute a far data dal 06/03/2020:

  • macchinari, impianti, attrezzature;
  • opere murarie ed impiantistiche;
  • programmi informatici, brevetti, licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate;
  • sevizi di consulenza;
  • perizia giurata(nel limite del 2%);
  • altre spese quali dispositivi di protezione individuale per la salute e la sicurezza nello svolgimento dell’attività lavorativa (nel limite del 5%)
  • fideiussione bancaria o polizza assicurativa

Tempistiche

La piattaforma di caricamento delle domande sarà disponibile a partire dalle ore 0:00 del 2 luglio 2020 e fino alle ore 24:00 dell’11 luglio 2020.